06 ago 2012

Iniziativa popolare per l'abolizione dell'Ergastolo

Iniziativa Popolare, per l'Abolizione della pena dell'Ergastolo


Nel sito di www.carmelomusumeci.com, è presente una Proposta di iniziativa popolare per l'abolizione dell'ergastolo, è possibile aderire cliccando su "FIRMA CONTRO L'ERGASTOLO" e compilando l'apposito modulo. Per vedere chi ha già firmato:
http://www.carmelomusumeci.com/pg.lista.appello.php
- - -
https://docs.google.com/open?id=1G4LpXsNoxLKKsd3H4tQomHSZtF0O-JDurl5t3nv2h9NjV4eQdzNQw51sfbiF

Proposta di iniziativa popolare (art.71 Costituzione)

per l’abolizione della pena dell’ergastolo (art.22 Codice Penale)


La nostra Costituzione stabilisce:

Articolo 27- Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.

Articolo 50 - Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alla Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.

Articolo 71- L’iniziativa delle leggi appartiene al governo, a ciascun membro delle camere ed agli organi ed enti ai quali sia conferita da legge costituzionale. Il popolo esercita l’iniziativa della leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori, di un progetto redatto in articoli.


L’ergastolo è più atroce che qualsiasi altra pena perché ti ammazza lasciandoti vivo ed è una pena molto più lunga, dolorosa e disumana, della normale pena di morte. Spesso un ergastolano, un uomo ombra, pensa di essere morto pur essendo vivo, perché vive una vita senza vita. Nessun essere umano dovrebbe tenere un altro uomo chiuso in una gabbia per tutta la vita. Ad una persona puoi levare la libertà, ma non lo puoi fare per sempre, per questo l’ergastolo, “La Pena di Morte Viva”, è più atroce e inumana di tutte le altri morti.

Poi in Italia esiste l’ergastolo ostativo ai benefici penitenziari (art. 4 bis O.P.) che esclude l’accesso alle misure alternative al carcere, rendendo questa pena un effettivo “fine pena mai” e t’impone di scegliere fra due mali: o stai dentro fino alla morte o metti un altro al posto tuo.

E ci vuole tanta disumanità e cattiveria per far marcire una persona in cella per sempre, perché quando non si ha nessuna speranza è come non avere più vita. Continuare a tenere dentro una persona quando non è più necessario è un crimine contro l’umanità. Ogni persona dovrebbe avere diritto ad una speranza e per tutti ce n’è una, ma non per gli uomini ombra.

Se tu sei d’accordo che un ergastolano debba uscire perché lo merita e non perché usa la legge per uscire dal carcere e che una pena senza fine è una vera e propria tortura che umilia la giustizia, la vita e Dio,

se tu pensi che un uomo non possa essere considerato cattivo e colpevole per sempre e che una pena per essere giusta debba avere un inizio e una fine, perché una condanna che non finisce mai non potrà mai rieducare nessuno,

se tu credi che dopo tanti anni di carcere non si punisca più quell’uomo che ha commesso il crimine, ma si finisca per punire un’altra persona che con quel crimine non c’entra più nulla, perché la persona è cambiata, e che il perdono faccia più male della vendetta, perché il perdono costringe un uomo a non trovare dentro di sé nessuna giustificazione per quello che ha fatto,

se tu sai che in Italia ci sono giovani ergastolani che al momento del loro arresto erano adolescenti e che ora invecchieranno e moriranno in carcere -senza nessun’altra possibilità di rimediare al male che hanno fatto- e che solo in Italia, non in nessun altro Paese del mondo, esiste la pena dell’ergastolo ostativo,

se tu sei d’accordo con tutto questo, lascia la tua adesione a questa Proposta di iniziativa popolare per l’abolizione della pena dell’ergastolo



Per firmare collegati al sito

www.carmelomusumeci.com

clicca su

FIRMA CONTRO L’ERGASTOLO

e compila il modulo.


- - -
Post Relazionati:
Poliziotti e Carabinieri corrotti in tutta Italia
http://denunceinrete.blogspot.com/2011/03/poliziotti-e-carabinieri-corrotti-in.html
Lo scandalo delle Carceri italiane!
http://denunceinrete.blogspot.com/2011/02/lo-scandalo-delle-carceri-italiane.html
Ergastolo Ostativo: "La pena di morte viva", la verità nascosta
http://denunceinrete.blogspot.it/2011/07/ergastolo-ostativo-la-pena-di-morte.html
---
- - - -
- - - -
---
Vi ricordiamo che la nostra mail dove mandarci le vostre segnalazioni, è la seguente:

Contatto: denunceinrete@gmail.com


SCARICA IN PDF - Pdf 2.
Save as PDF
.
PDF più leggero.
(SiamoTuttiGiornalisti.Org)


3 commenti:

Alba kan. ha detto...

Ma dove sono queste persone che scontano un ergastolo?
Oramai per i crimini più cruenti al massimo danno 15 o 20 anni, nei rari casi in cui viene dato l'ergastolo, nessuno lo sconta, per i vari sconti di pena, "premi per buona condotta", ecc...
Chi massacra un figlio, grazie all'"aggravante" della persona cara si fa 16 anni!
Chi ammazza persone...a volte intere famiglie, investendole con l'auto nel peggiore dei casi si fa 2-3 anni...
Io posso FIRMARE solo affinchè i condannati all'ergastolo se lo facciano tutto!

Denunce in Rete ha detto...

Scusa, anonimo, hai ragione:

nei loro articoli, Mita e compagnia

mancano di specificare che, questo tipo di pena,

è previsto soprattutto (o "quasi esclusivamente")
per i reati "di mafia".

Ergo: se tu "anche se non lo sei", vieni accusato di esserlo, ti sconti una pena da ergastolo, e in più, non ergastolo normale, ma "ostativo" come già descritto, cioè senza nessuna "condizionale" o "premi per buona condotta, ecc"

Mita e company a nostro avviso lo descrivono in maniera non sufficientemente dettagliata; ecco perchè poi, persone come te, non capiscono.

E' normale.

Ora è più chiaro.

Denunce In Rete -

Denunce in Rete ha detto...

Dimenticavo: "reato di mafia", nel caso tu non lo sapessi, significa solamente che lo Stato ti accusa di essere un mafioso; di appartenere, cioè, ad un'associazione mafiosa, oppure che qualcuno (un "pentito", oppure uno dentro appunto che sta scontando l'ergastolo ostativo...) ti accusa di esserlo.. (e lo fa, magari, solo perchè è l'unica maniera di uscire da "QUEL" tipo di egastolo, appunto).

Per cui, tu, magari neanche sei un mafioso, e magari ci finisci lo stesso dentro e vieni accusato solamente perchè qualcuno vuole uscire da lì, in pratica. Capisci?

Quindi, ottenere questo tipo di ergastolo, è facilissimo. Non devi neanche uccidere, o commettere chissà quali abominevoli atti e reati; ora hai capito? Perchè è ingiusto e illogico, che esista?

Denunce In Rete

Posta un commento

Da oggi puoi commentare anche, al seguente link:
http://denunceinrete.forumfree.it

il captcha (il "verifica parola") non serve immetterlo. Dopo il vostro commento, cliccate direttamente su PUBBLICA COMMENTO. Se siete commentatori Anonimi però, mi dispiace, ma dovrete invece... scriverlo: non dipende, cioè, più da Noi, ma dalla Nuova Politica di Blogger.. (e, non ci possiamo fare, proprio NIENTE!!)

NOTA
IL BLOG, CHIUDE DEFINITIVAMENTE. DA OGGI, I COMMENTI, SONO DISABILITATI.
SALVATE, IL BLOG.. O, MEGLIO: SALVATE, "L'IDEA" DEL BLOG, E DIFFONDETELA...
Grazie a Tutti.

- Denunce in Rete -

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.